+41 43 508 55 25

Autismo trattamento - cellule staminali clinica

Il trattamento della malattia dell'autismo con le cellule staminali

L'autismo è un disturbo che si verifica nella prima infanzia, quando nello sviluppo dei neuroni si verifica diminuita interazione sociale, della comunicazione, cambiamenti di umore, ansia, comportamenti ripetitivi, problemi metabolici e problemi digestivi. L'autismo colpisce l'elaborazione delle informazioni nel cervello, modificando come devono connettere e organizzarsi le cellule nervose.

Che cosa causa l'autismo?

Componenti genetiche probabilmente non sono la causa, e l'esposizione ad agenti esterni che causa difetti di nascita sembra poco possibile. È stato dimostrato che i metalli pesanti, gli antidepressivi durante la gravidanza, i pesticidi e le vaccinazioni contenenti mercurio (morbillo, parotite e rosolia) possono essere associati con lo sviluppo dell’autismo.

Come si cura l'autismo?

I trattamenti rientrano in due categorie principali: interventi educativi e trattamenti medici.

A più della metà dei bambini con diagnosi di autismo vengono prescritti farmaci psicoattivi o anticonvulsivi. Molte persone con autismo rispondono in maniera atipica ai farmaci, e questi possono avere effetti indesiderati. Non vi è nessun farmaco noto che potrebbe alleviare i sintomi di autismo il quale è la chiave per danno alla socializzazione e alla comunicazione.

La terapia con le cellule staminali è un approccio nuovo ed efficace per il trattamento di autismo e si basa sulla capacità unica di cellule staminali di influenzare il metabolismo, il sistema immunitario e di ripristinare le cellule ed i tessuti danneggiati. Il trattamento influisce positivamente su tutti gli organi e i sistemi del corpo, specialmente al cervello. In autismo, le aree del cervello che regolano la memoria, la concentrazione, l’attenzione, il linguaggio, ecc., sono danneggiate. La terapia con le cellule staminali migliora il flusso di sangue ed ossigeno al cervello (miglioramento della perfusione), sostitusce i neuroni danneggiati e stimola la formazione di nuove arterie. Dopo un pò, le cellule staminali acquisiscono caratteristiche delle cellule che le circondano e si moltiplicano in queste cellule, che poi si traduce in ripristino della sostanza bianca e grigia e quindi si indeboliscono sintomi neurologici e migliora la capacità intellettuale. È stato dimostrato che le cellule staminali mesenchimali migliorano il sistema immunitario e terminano l’infiammazione.

Terapia con cellule staminali influisce su:

- Immunità;

- Metabolismo;

- Capacità della comunicazione;

- Capacità di apprendimento, sulla memoria, sul pensiero.

Le cellule staminali col tempo si trasformano in quel tipo di cellule che sono necessarie al corpo (neuroni, oligodendrociti, cellule del sangue, ecc.)

Il miglioramento si ottiene mediante reintegrazione di legami persi (danneggiati) e tramite la formazione di nuove connessioni neurali, con l’acceleraazione di reazioni nel cervello in quanto migliora la trasmissione sinaptica e sviluppano le nuove connessioni neurali.

Sulla base della prassi ed esperienza nella Swiss MedicaClinic, vogliamo sottolineare i seguenti aspetti di miglioramento nell’ autismo dopo la terapia con cellule staminali:

  • Migliore tolleranza di diversi alimenti e una migliore digestione.
  • Diventa più facile entrare in contatto con il bambino (in particolare il contatto visivo). I bambini che prima non focalizzavano lo sguardo su oggetti ora iniziano a guardarli con interesse.
  • Comportamento più adeguato a casa e fuori casa.
  • Minore timore o la perdita della paura per rumori forti, persone sconosciute e colori vivaci (miglioramento graduale).
  • Maggiore capacità verbale (se il bambino è un non verbale, è probabile che inizi a produrre suoni, sillabe, e poi parole, ampiamento del vocabolario nei bambini verbali).
  • Miglioramento dello sviluppo delle abilità di scrittura.
  • Miglioramento della capacità di cura di se stessi.
  • L'attenzione e la concentrazione restano più a lungo.
  • Nonostante il grado di miglioramento summenzionato varia, si è verificato in tutti i casi.

Uno dei principali obiettivi della terapia con cellule staminali è quello di favorire lo sviluppo del cervello, per poi dopo lasciare che il corpo del bambino faccia il suo lavoro. I bambini dovrebbero essere felici, e genitori dovrebbero prepararli per una vita felice in età adulta con lo sviluppo delle capacità che li aiuteranno di più, come la comunicazione, la cura di sé stessi, le capacità educative e professionali.

Per essere felici, le persone autistiche dovrebbero avere:

  • La sensazione che la loro vita è stata ben pianificata,
  • un sistema di comunicazione ben adatto,
  • La capacità di prendersi cura di se stessi,
  • La capacità di apprendere e di lavorare,
  • Competenze che richiedono un hobby,
  • Capacità di comunicazione (e di essere felice per comunicare con la gente).

La terapia con cellule staminali nella Swiss MedicaClinic è un modo efficace e sicuro di trattare l'autismo e aiuta i numerosi bambini con autismo nell’attenuare lo spettro di disturbi autistici di vario grado. Tuttavia, la terapia cellulare è il dessert, non il corso principale, così per un risultato ottimale si consiglia un trattamento integrato (nutrizione, programma di educazione).

Autismo: Celulle Staminali

siringa celulle staminali autismo

I benefici della terapia con cellule staminali nell'autismo

  • Nessun effetto collaterale, né rifiuto (utilizzo delle cellule staminali del paziente prese dall'addome).
  • Si evitano tutte le risposte allergiche e immunitarie (cellule proprie del paziente corrispondono alla struttura cromosomica e generica).
  • Non richiede anestesia totale.
  • Non vi è alcun rischio di contaminazione delle malattie trasmissibili.
  • Nessuna complicazione oncologica perché le cellule staminali adulte, rispetto alle cellule embrionali, sono abbastanza mature.
  • E’ necessaria solo una piccola quantità di grasso (per questo motivo dopo la loro attivazionele cellule staminali possono essere iniettate nel paziente senza la necessità della loro crescita sulle sostanze. Embrioni delle cellule staminali vengono coltivati per diversi mesi).
  • Il periodo di tempo che passa dall’ottenimento di lipoaspirato e l'iniezione di cellule staminali attivate è solo poche ore.
  • Le cellule staminali del tessuto adiposo sono facilmente disponibili e producono fino a dieci volte più cellule staminali del midollo osseo del paziente.

Nella Swiss MedicaClinic forniamo un trattamento con risultati comprovati, perché impegniamo esperti altamente qualificati in grado di comprendere l'importanza della cura personalizzata, il che significa la qualità e la fiducia, cosa che assicura il raggiungimento dei più elevati standard nella terapia.

La Swiss MedicaClinic è un centro di eccellenza che ai pazienti con autismo offre terapie innovative. Nel complesso, nei nostri centri medici utilizziamo tecnologie uniche di applicazioni di cellule staminali foto-attivate autologhe prelevate dalle cellule adipose con procedura di mini liposuzione. Vengono mantenuti i più alti standard di cura e di ricerca per tutto il tempo.

Il pacchetto include:

- Trasporto da / all'aeroporto

- Servizi di traduzione

- Piano personalizzato di alimentazione

- Alloggio

- Analisi mediche, diagnostica

- Consultazioni con i medici (specialisti in neurologia, psichiatria, neuroriabilitazione, nutrizionisti)

- Farmaci

- Terapia con cellule staminali

- Fisioterapia (massaggio alle mani, TransAir, Proteus, massaggio vibro)

- Psicoterapia con psicologi

- Il controllo, se necessario,

Terapie opzionali:

- Terapia cellulare rigenerativa

- Xeno gas terapia di riabilitazione (metodo inalazione)

- Nuova terapia unica per il cervello con campi magnetici

- Ossigeno ozono terapia iniezione laser

- Stimolazione cerebrale transcranica

- Crioterapia

- Neuroriabilitazione

TESTIMONIANZE

COSA DICONO DI NOI

Il trattamento del morbo di Parkinson

Vorrei dire a tutti coloro che hanno la malattia di Parkinson, come me, di non abbattersi. Una soluzione c’è l'abbiamo. Se non sarà in Italia, sarà a Belgrado, non importa, ma la soluzione c’è.

Non vi dovete abbattere in nessun modo. Dobbiamo lottare e combattere questa malattia, perché siamo delle persone uguali agli altri. Questo, purtroppo, in Italia non è possibile. Mi dispiace tantissimo, però abbiamo una cosa bella a Belgrado. Dobbiamo sfruttare e portare a conoscenza questa cosa, perché ci sono molte persone che soffrono, ma non devono soffrire.

continua

Terapia con cellule staminali nella sclerosi multipla

Facciando, il neurologo mi ha esaminato sia prima che dopo il trattamento con le cellule del midollo, subito dopo lui ha notato che il mio equlibrio già era, stava bene.

Io,mi sento, sicuramente qui,mi sento benissimo, infatti per me sarebbe difficile andarmene perché l’ho vista come una vacanza, una vacanza di benessere.

continua

Terapia con cellule staminali nella distrofia muscolare

Ma lo staff è professionale, a partire dal dottor Vladimir, e terapista e gli infermieri che ci sono qui . Si, mi sono trovato benissimo.

Si, sento già un miglioramento, diciamo ho più voglia di reagire e di fare ed adesso giustamente andare al tempo agli staminali ed aspettare che le cellule fanno il loro corso, il loro lavoro. Si, già sento i miglioramenti Spero di continuare cosi anche nei prossimi mesi!

continua

Terapia con cellule staminali nella autismo

La prima cosa che abbiamo notato era la pancia piatta, non era più gonfia, non correva più giù per le scale in cucina, non si aggrappava alle maniche e non cercava piu’di mangiare ancora e di piu’. Cominciava a lasciare cibo nel piatto. "Non hai mangiato tutto il cibo, l’hai lasciato sul piatto." E prima che mi chiedevi più cibo e andavi da solo a prenderne ancora.

Dal trattamento con cellule staminali sono passati nove mesi. E' sorprendente come e’ cambiata la nostra vita. Madre e padre sono più calmi. Perché? Perché ora il nostro figlio è felice.

continua
Contattateci ed i nostri medici Vi consiglieranno la terapia individuale e Vi offriranno la migliore applicazione di cellule staminali.